Rum

Il rum è il distillato del succo fermentato della canna da zucchero o della melassa ( residuo finale non più cristallizzabile della lavorazione per estrarre lo zucchero di canna ) .

Nel primo caso viene definito " rum agricolo ", nel secondo caso viene definito " rum tradizionale dello zuccherificio " o " industriale "

 

I vari rum prodotti nel mondo hanno caratteristiche molto diverse e questo dipende da vari fattori quali : materia prima , tipo di fermentazione e tipo di distillazione .

 

La maggior parte del Rum è fatto con la melassa. La melassa è per più del 50% zucchero, ma contiene anche significative quantità di minerali e tracce di altri elementi, che possono contribuire all’aroma finale. I Rum fatti dalla canna da zucchero, soprattutto ad Haiti ed in Martinica, hanno un sapore naturalmente armonioso.

 

I fusti della canna da zucchero vengono pressati e sfibrati e danno un primo succo zuccherino molto denso,chiamato VESOU, poi filtrato, decantato e fermentato con lieviti spesso spontanei, detti caipiria.

La distillazione avviene in genere in alambicchi discontinui per il Rum Agricolo, il quale rappresenta circa il 10% del rum in commercio, ed è complesso e ricco di corpo, con predisposizione all’invecchiamento.

 

Per i Rum industriali si usa la distillazione con apparecchi a colonna continui, il rum ottenuto è particolarmente neutro, molto duttile nei confronti dell’invecchiamento e di eventuali miscelazioni.

 

Fase molto importante per i Rum da bere lisci è l’invecchiamento, in genere realizzato in botti di rovere per aggiungere morbidezza.

 

I Rum bianchi (White Rum )sono di norma chiari ed hanno un profilo aromatico molto sottile. Se vengono affinati in fusti di rovere per dar loro un gusto morbido, vengono poi filtrati per togliere qualsiasi colore. I Rum bianchi vengono usati soprattutto nelle bevande miscelate, soprattutto in quelle alla frutta.

I Rum ambrati (Golden / Amber Rum) sono generalmente di medio corpo,l’invecchiamento per molti anni in barili di rovere gli conferiscono un gusto morbido e pastoso.

I Rum scuri (Dark Rum) sono tradizionalmente di corpo pieno, ricchi, molto caramellati. Vengono prodotti per la maggior parte con alambicchi discontinui e spesso invecchiati in fusti di rovere per lunghi periodi. I più ricchi di questi Rum vengono consumati puri.

I Rum speziati (Spiced Rum) possono essere, bianchi, ambrati o scuri. Vengono messi in infusione con spezie od aromi di frutta

I Rum Añejo ed i Rum invecchiati (Age-Dated) sono Rum di differenti annate o partite che vengono miscelati assieme per assicurare di anno in anno una continuità di gusto alle marche di Rum. Quando in etichetta viene riportata l’età, si riferisce al periodo minimo di riposo nelle botti di legno.

Cuba produce ottimi Rum piuttosto leggeri, ottenuti dalla melassa e distillati in impianti continui.

In Giamaica si producono Rum pieni di sapore, ottenuti dalla melassa con distillazione in impianti a colonna.

Puerto Rico è la maggior produttrice di Rum al mondo, tutto industriale, ottenuto dalla melassa e distillato in impianti a colonna.

 

La Repubblica di Haiti ha Rum gentili e morbidi e se lungamente invecchiati sono ideali per accompagnare un buon sigaro.

La Martinica ha Rum soprattutto ambrati e ricchi di corpo, in gran parte agricoli e spesso distillati in alambicchi charentais discontinui, invecchiati poi in Francia.

 

Il Rum di Barbados è ritenuto fra i migliori, è intenso e complesso nei profumi, con gusto setoso e delicato.

I Rum del Venezuela, a volte ottimi e invecchiati per lunghi periodi in botti di rovere, sono prodotti soprattutto dalla melassa e distillati con apparecchi continui.

 

In Guyana si producono Rum interessanti, sia agricoli sia industriali, tra tutti spicca il Demerara molto pregiato e apprezzato in tutto il mondo.

Un ottimo Rum invecchiato va gustato nel classico bicchiere da degustazione, con acqua naturale fredda a parte, per pulire la bocca prima dell’assaggio.

 

Per godere al meglio un buon Rum evoluto e ricco di profumi si servono a volte piattini con polvere di caffè,zucchero di canna e fettine di lime, ma anche la frutta tropicale disidratata, prugne secche, fichi e uva passa sono ottimi da gustare col Rum.

Powered by CMSimple